Nessuna sanatoria per la notifica degli accertamenti esecutivi

Nessuna sanatoria per il raggiungimento dello scopo ex art. 156 del cpc, può essere riconosciuta a una irrituale notifica di un atto impoesattivo, i quanto la notificazione ha effetto costitutivo e non di efficacia. L’accertamento esecutivo, sostituisce anche la cartella di pagamento che non sarà più notificata e quindi contiene…

Continua a leggere

La motivazione dell’atto tributario

L’atto tributario va Motivato ab origine, non è consentito integrare la motivazione in udienza, l’atto non adeguatamente motivato deve essere annullato Cass., SS.UU., 2 aprile 1986, Cass., SS.UU., 26 ottobre 1988, n. 5782 Nel lontano 1990, fu varata la Legge 241/90, che all’art. 3 stabiliva che la pubblica amministrazione doveva…

Continua a leggere

Avviso di Ricevimento non firmato dal postino – Nullità Cass.13737/2020

L’avviso di ricevimento, non firmato dall’agente postale rende inesistente la notifica Il confine tra Nullità e inesistenza della notificazione secondo i Giudici Cassazione sentenza 17373/2020 sez. 5 Tributaria E’ molto frequente in Commissione tributaria, che nel fascicolo processuale l’agente della riscossione esibisca come perfezionamento della notifica una ricevuta di ritorno,…

Continua a leggere