Gli atti facoltativamente impugnabili non comportano alcuna cristallizzazione della pretesa

Cassazione Civile Ord. Sez. 5 n. 30736/2021 pubblicata il 29/10/2021 Gli atti facoltativamente impugnabili non comportano alcuna cristallizzazione della pretesa tributaria, costituiscono  una facoltà della parte, e non un onere, e, pertanto, non possono determinare alcuna decadenza per il caso in cui essa non venga esercitata, nella fattispecie il preavviso…

Continua a leggere

come far valere i propri diritti contro l’inerzia della pubblica amministrazione

Il diritto dell’accesso agli atti ex L. 241/90 e il reato di omissione di atti d’ufficio Come far valere i propri diritti L’ufficio pubblico deve provvedere entro 30 gg, trascorsi 180 gg scattano risarcimento danni, condanna a provvedere e responsabilità penale.  Quante volte fate una domanda a un ente pubblico,…

Continua a leggere

Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili

In Commissione Tributaria vige un enorme confusione sulla questione di quali atti è obbligatorio impugnare e quali invece sono facoltativamente impugnabili.  Cassazione a Sezioni Unite sent. 10672/2009 Atti obbligatoriamente impugnabili – Quelli presenti nell’elenco di cui all’art. 19 Atti non obbligatoriamente, ma facoltativamente impugnabili : Il preavviso di fermo amministrativo,…

Continua a leggere

Gli atti normativi europei, regolamento, direttiva, decisione

Gli atti normativi europei, regolamento, direttiva, decisione Gli atti ai sensi dell’art. 288 del TFUE. Si distinguono in atti vincolanti (regolamenti, direttive e decisioni) e atti non vincolanti (Raccomandazioni e pareri) Gli atti vincolanti: Il Regolamento è equiparabile a una legge, è vincolante, ha efficacia erga omnes, è direttamente applicabile,…

Continua a leggere

Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili

  Contenzioso tributario Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili la tassatività dell’art.19 ? L’importanza della cassazione a SSUU 16412/2007 e della Cassazione a SSUU 19704/2015 In materia di contenzioso tributario, l’impugnazione da parte del contribuente di un atto non espressamente indicato dall’art. 19 del d.lgs. n. 546 del 1992, è una…

Continua a leggere