Estratti di ruolo non impugnabili, diritto alla difesa soltanto per chi ha rapporti con la Pubblica Amministrazione

Estratti di ruolo non impugnabili, diritto alla difesa soltanto per chi ha rapporti con la Pubblica Amministrazione, il nuovo art.12 del Dpr 602/73 ha numerosi profili di incostituzionalità. Diritti Costituzionali sempre più limitati L’impugnabilità degli estratti era stata finalmente riconosciuta dalla Cassazione a Sezioni Unite n.19704/2015, che con un interpretazione…

Continua a leggere

Gli atti facoltativamente impugnabili non comportano alcuna cristallizzazione della pretesa

Cassazione Civile Ord. Sez. 5 n. 30736/2021 pubblicata il 29/10/2021 Gli atti facoltativamente impugnabili non comportano alcuna cristallizzazione della pretesa tributaria, costituiscono  una facoltà della parte, e non un onere, e, pertanto, non possono determinare alcuna decadenza per il caso in cui essa non venga esercitata, nella fattispecie il preavviso…

Continua a leggere

Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili

In Commissione Tributaria vige un enorme confusione sulla questione di quali atti è obbligatorio impugnare e quali invece sono facoltativamente impugnabili.  Cassazione a Sezioni Unite sent. 10672/2009 Atti obbligatoriamente impugnabili – Quelli presenti nell’elenco di cui all’art. 19 Atti non obbligatoriamente, ma facoltativamente impugnabili : Il preavviso di fermo amministrativo,…

Continua a leggere

Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili

  Contenzioso tributario Atti facoltativamente e obbligatoriamente impugnabili la tassatività dell’art.19 ? L’importanza della cassazione a SSUU 16412/2007 e della Cassazione a SSUU 19704/2015 In materia di contenzioso tributario, l’impugnazione da parte del contribuente di un atto non espressamente indicato dall’art. 19 del d.lgs. n. 546 del 1992, è una…

Continua a leggere