Regime premiale, tutte le agevolazioni sugli accertamenti fiscali spesso ignorate

Termini di decadenza per la notifica dell’accertamento, il regime premiale riduce i termini e inibisce l’utilizzo di presunzioni semplici e accertamenti sintetici La maggioranza dei contribuenti non fa attenzione a questo piccolo particolare e ai sui enormi vantaggi, l’essere stati negli anni  scorsi congrui e coerenti con gli studi di…

Continua a leggere

Il raddoppio dei termini degli accertamenti tributari, ormai abolito cronaca di un abuso del diritto

Il raddoppio dei termini degli accertamenti tributari, ormai abolito nel 2015 cronaca di un abuso del diritto L’istituto del raddoppio dei termini per la notifica degli accertamenti tributari, ha esposto i contribuenti per anni a un abuso del diritto non di poco conto, bastava una denuncia penale per poter raddoppiare…

Continua a leggere

Imu dovuta per i coniugi con residenze diverse illegittima, come farsi rimborsare

Come farsi rimborsare l’IMU a seguito della sentenza della Corte Costituzionale Riferimenti normativi: art. 38 DPR 602/73, art. 21 Dlgs 546/92, art. 13 D.L.201/2011 Riferimenti giurisprudenziali: Corte Costituzionale n. 209/2022 , Corte di Cassazione, con ordinanza n. 11602 del 6 giugno 2016 e sentenza n. 13676 del 16giugno 2014, Corte…

Continua a leggere

Accertamento anticipato prima dei 60 giorni dal pvc nullo senza motivazione effettiva

Accertamento ante tempus, emesso prima di 60 giorni nullo senza effettive ragioni d’urgenza L’accertamento emesso prima di 60 gg dal pvc, rende nullo l’accertamento, senza le effettive ragioni d’urgenza, che non basta siano evidenziate nell’accertamento, ma devono effettivamente essere fondate e sussistenti. La violazione è applicabile anche ai tributi armonizzati…

Continua a leggere

La prescrizione di imposte e tasse è 5 anni

La Prescrizione delle cartelle è 5 anni e non 10 anni (la tassa automobilistica 3 anni), l’obbligazione tributaria principale e quella accessoria relativa alle sanzioni non può che essere di tipo unitario, per cui se la sanzione si prescrive dopo 5 anni, anche il tributo si prescrive nello stesso termine …

Continua a leggere

Rinuncia all’eredità senza termine o condizione

La rinuncia all’eredità non è sindacabile da parte dell’agenzia delle entrate e può essere effettuata anche se è stata presentata la denuncia di successione, che non costituisce accettazione dei debiti e può essere presentata anche con un contenzioso tributario in corso e senza condizione o termine e quindi anche oltre…

Continua a leggere