Il nuovo Onere della prova nel processo tributario, aspetti pratici

Il nuovo Onere della prova nel processo tributario, aspetti pratici Sintesi del convegno del 29/11/2023, ANC Sala Conferenze ODCEC di Napoli – Centro direzionale Is. E1 Prima della riforma della legge 130/2022 il quadro normativo e giurisprudenziale era il seguente: Art. 2697 cc, chi vanta un diritto lo deve provare…

Continua a leggere

Esenzione imu a un solo coniuge incostituzionale, si apre la via del rimborso e del contenzioso

La limitazione dell’esenzione dal pagamento Imu sulla prima casa circoscritta  soltanto ad un coniuge in caso di residenza diversa, è stata ritenuta incostituzionale dalla Corte Costituzionale con sentenza n. 209/2022 depositata il 13/10/2022. Riferimenti normativi: l’articolo 13, comma 2, quarto periodo, del decreto-legge201/2011, Articolo 13 comma 2 quinto periodo del…

Continua a leggere

Non è necessario fornire dati già in possesso della Pubblica amministrazione

Agevolazioni IMU e riduzione IMU per fabbricati non agibili, tutto quello che c’è da sapere per non pagare le richieste assurde degli enti locali. Riferimenti normativi: dell’art. 6 della L. 212/2000, art. 18 L.241/1990 e art. 15 della L.183/2011 I Comuni negano le agevolazioni prima casa su IMU e Ici…

Continua a leggere

Falsa residenza ai fini  ICI e IMU l’onere della prova è a carico del Comune

False residenze ai fini  ICI, IMU l’onere della prova è a carico del Comune Negli ultimi anni al fine di battere cassa, i Comuni stanno raschiando il fondo recuperando l’ici ai falsi residenti. Riferimento normativo: Art.8 del Dlgs 504/1992, art. 7 L.212/200, art. 3 L.241/2000, art. 1 Decreto legge 27…

Continua a leggere

La prescrizione di imposte e tasse è 5 anni

La Prescrizione delle cartelle è 5 anni e non 10 anni (la tassa automobilistica 3 anni), l’obbligazione tributaria principale e quella accessoria relativa alle sanzioni non può che essere di tipo unitario, per cui se la sanzione si prescrive dopo 5 anni, anche il tributo si prescrive nello stesso termine …

Continua a leggere

Esenzione IMU coniuge separato

Esenzione IMU sull’abitazione assegnata al coniuge separato, anche senza residenza L’atro coniuge, non paga IMU perché il diritto di abitazione è concesso all’altro genitore e il coniuge affidatario dei figli non paga l’Imu anche se non ha la residenza. Riferimenti normativi e prassi: Articolo 1 comma 741, lett. c), n….

Continua a leggere

Tributi locali decadenza e prescrizione quinquiennale

Tributi locali (ICI, IMU. TARSU, TARES. TIA …) decadenza e prescrizione in 5 anni Per i tributi locali, gli accertamenti vanno notificati a pena di decadenza entro 5 anni, la decadenza non ammette nè interruzione, nè sospensione, una voilta notificato l’atto, il Comune deve recuperarlo per prescrizione entro 5 anni….

Continua a leggere