Contrasto tra motivazione e dispositivo della sentenza

Il Contrasto tra motivazione e dispositivo della sentenza Non è raro che una sentenza contenga un contrasto tra dispositivo e motivazione, ad esempio nnella motivazione  dà ragione al contribuente e nel dispositivo rigetta il ricorso, orbene, prima di procedere all’appello o al ricorso per Cassazione è consigliabile procedere all’istanza di…

Continua a leggere

La motivazione dell’atto tributario non è integrabile in udienza e deve sussistere ab origine

La motivazione dell’atto tributario non è integrabile in udienza e deve sussistere ab origine, diversamente si comprometterebbe il diritto alla difesa del contribuente. La Cass. a  SSUU n.19854/2004 diede le linee guida alla base di numerosissime sentenze che si sono susseguite nel tempo e tutte dettagliatamente riportate. Vi segnalo tutte…

Continua a leggere

Sentenza nulla se non affronta l’eccezione sollevata

Cass. Tributaria Sez. 5 30868/2021 depositata il 29/10/2021 Riferimenti legislativi: artt. 3 Legge n. 241/1990, 7 Legge. n. 212/2000, 112 e 115 c.p.c. e 2697 c.c., nonché l’insufficiente, omessa e contraddittoria motivazione circa un punto decisivo della controversia, in relazione all’art. 360, comma 1, nn. 3) e 5), c.p.c Vi…

Continua a leggere

La motivazione apparente delle sentenze tributarie

Processo tributario: La Motivazione apparente, la carenza di motivazione delle sentenze tributarie nè causa la nullità Voglio segnalarvi questa interessante sentenza della Corte di Cassazione 6 Civile Ord. n. 28146/2021 depositata il 14/10/2021, vittoria conseguita dal collega  Avv. Maurizio Villani. Fonte normativa: artt. 36 e 61 del D.L.vo 31 dicembre…

Continua a leggere

La sentenza che non considera tutte le eccezioni sollevate è nulla

La Sentenza Tributaria non motivata è nulla Cass. 20803/2020 del 30/09/2020 Nulla la sentenza per violazione dell’art 112 cpc e 26 d.lvo 546/1992 , in relazione all’art 360 1° comma nr 4 cpc, quando il Giudice omette  di pronunciarsi sulle questioni sollevate. Secondo il consolidato orientamento della Cassazione «L’omessa pronuncia…

Continua a leggere

Il processo verbale di constatazione in una verifica fiscale

Il processo verbale di constatazione (pvc) in una verifica fiscale Firmare senza contestare equivale ad accettare ciò che contestano i verificatori, possono essere presentate memorie entro 60 gioni dal rilascio e l’agenzia delle entrate non può notificare  salvo giustificata urgenza, l’accertamento prima dei 60 giorni concessi al contribuente. L’ufficio delle…

Continua a leggere

La carenza di motivazione degli atti tributari

La motivazione degli atti tributari non può essere integrata o modificata in udienza, ma deve essere adeguata ab origine, il giudice è obbligato all’annullamento e l’obbligo di adeguata motivazione si applica a tutti gli atti compresi quelli emessi dal concessionario della riscossione e dalla guardia di finanza. La motivazione che…

Continua a leggere

La motivazione dell’atto tributario

L’atto tributario va Motivato ab origine, non è consentito integrare la motivazione in udienza, l’atto non adeguatamente motivato deve essere annullato Cass., SS.UU., 2 aprile 1986, Cass., SS.UU., 26 ottobre 1988, n. 5782 Nel lontano 1990, fu varata la Legge 241/90, che all’art. 3 stabiliva che la pubblica amministrazione doveva…

Continua a leggere